I Pronomi Relativi in Francese (Les Pronoms Relatifs)

Cosa sono i pronomi relativi

I pronomi relativi sono dei pronomi che mettono in relazione la frase principale con la subordinata di tipo, chiaramente, relativo.
Ne esistono di due tipi: variabili e invariabili.

I pronomi relativi invariabili in italiano e in francese

Per spiegare questo tipo di pronomi possiamo benissimo adottare un approccio "traduttologico": vediamo come si traducono in italiano i pronomi relativi francesi.

QUE = CHE

Il que è il pronome relativo che sostituisce il che complemento oggetto.

Esempio: 
le chien que j'ai vu est à mon voisin (il soggetto è "io": io ho visto chi? il cane)
il cane che ho visto è del mio vicino

Faremo l'accordo del participio passato quando il pronome precede il verbo (ossia l'ausiliare in un tempo composto), e il nostro que diventa qu' davanti a vocale o h muet

Esempio:
la chienne qu'il a vue est à mon voisin (il soggetto è "lui": lui ha visto che cosa? la cagna)
la cagna che ha visto è del mio vicino (letteralmente "la cagna che ha vista")

QUI = CHE / Preposizione + CUI / CHI

Il qui è il pronome relativo che sostituisce il che soggetto.

Esempio: 
le chien qui a traversé la rue est à mon voisin (il soggetto è lo stesso della principale, il cane)
il cane che ha attraversato la strada è del mio vicino

Unito a una preposizione, avremo il nostro "a cui, di cui, da cui, in cui, con cui, su cui, per cui"... ma può sostituire solo persone. Per avere il nostro "a cui, di cui..." ecc. per le cose, useremo il QUOI.

Esempio qui
Le garçon à qui je pense n'est pas là
Il ragazzo a cui penso non è qui

Esempio quoi
Il a donné son nom à quelque chose à quoi il n'avait jamais pensé.
Ha dato il suo nome a qualcosa a cui non aveva mai pensato.

OÙ = IN CUI / DOVE

è il pronome relativo che si usa per il tempo e il luogo.

Esempio (tempo)
8 heures, c'est le moment tout beaucoup de monde entre au bureau
Le 8, è il momento in cui in molti entrano in ufficio.

Esempio (luogo)
Le pays je suis né est l'Italie.
Il Paese in cui / dove sono nato è l'Italia.

DONT = DI CUI / IL CUI, LA CUI, I CUI, LE CUI

Dont traduce il banale "di cui" nelle frasi di questo tipo:

Esempio (di cui)
Le garçon dont je t'ai parlé dort.
Il ragazzo di cui ti ho parlato dorme.

Dont però traduce anche "il cui, la cui, i cui, le cui" ossia quando il significato è "... del quale, della quale", come nell'esempio:

Esempio (il cui, la cui...)
Laure, dont la fille est mon amie, a 48 ans.
Laure, la cui figlia è mia amica (la figlia della quale), ha 48 anni.

I pronomi relativi variabili in italiano e in francese

Sia in italiano che in francese esistono anche dei pronomi relativi variabili, accordabili ossia in genere e numero.

LEQUEL, LAQUELLE, LESQUELS, LESQUELLES = IL QUALE, LA QUALE, I QUALI, LE QUALI

Gli usi di questi pronomi sono simili praticamente in tutto e per tutto a quelli dell'italiano. Li possiamo usare in sostituzione dei pronomi relativi invariabili. Avremo, come nell'esempio:

Esempio
Laure, laquelle a 48 ans, a une fille qui est mon amie.
Laure, la quale ha 48 anni, ha una figlia che è mia amica.

Pronomi relativi variabili e preposizioni:

Come nel caso degli articles contractés, avverrà una "contrazione" con le preposizioni DE e À:

De: duquel, desquels, desquelles (il femminile singolare, come negli articoli, rimane normale: de laquelle)
À: auquel, auxquels, auxquelles  (il femminile singolare, come negli articoli, rimane normale: à laquelle)

Per tutte le altre preposizioni, non ci sono problemi: abbiamo la preposizione seguita dal pronome variabile:
Sur lequel, pour lequel, avec lequel...
qui qui où dont lequel
Les pronoms relatifs

Sono relativamente abbordabili, no?

Post più popolari