Come Scrivere una Lettera Formale in Francese

Egregi Lettori,
qui di seguito troverete alcuni consigli per redigere una lettera formale in francese. Che vogliate rivolgervi a un futuro datore di lavoro, o che semplicemente vi troviate in Francia alle prese con la trafila per avere la CAF, forse avete bisogno che coadiuvi con questo articolo il vostro gesto antiquato ma anche di uso attuale.

I consigli si riferiscono alla struttura della lettera... per il resto dovrete sicuramente essere ben preparati sotto il profilo grammaticale, e quindi saper usare congiuntivo, condizionale, connettivi e chi più ne ha più ne metta.

Le caratteristiche di una lettera formale francese


  1. La cortesia. Non si è mai abbastanza formali e cortesi redigendo una lettera, per l'appunto, formale;
  2. La rigidità. Non potete scatenare troppo la creatività quando scrivete una lettera formale. Può essere un pro, se sapete che struttura adottare, ma anche un contro perché va fatta bene;
  3. La sintesi. Andate dritti al punto, indicate l'oggetto della lettera e non dilungatevi troppo. Per quello ci sono i saluti finali! :D

Elementi di una lettera formale francese


  1. Indirizzo del mittente: in alto a sinistra. Scrivete nome, cognome, indirizzo, telefono, mail...
  2. Indirizzo del destinatario: più in basso di quello del mittente, ma a destra. Scrivete tutto l'indirizzo completo.
  3. Luogo e data: in alto a destra, sotto l'indirizzo del destinatario. Esempio: "Carcassonne, le 15 août 2013"
  4. Objet: a sinistra, sotto la data. Scrivete l'oggetto della lettera in questione. Mettete proprio "Objet: Avertissement" oppure "Résiliation de bail" ecc.
  5. Madame... Monsieur...: se conoscete il cognome della persona a cui si rivolge la lettera, iniziate il primo rigo indirizzandovi direttamente a lei / lui. Quindi mettete "Madame Dupont," oppure "Monsieur Dubosc," (per esteso. Leggete anche come si abbreviano i titoli di Madame, Mademoiselle e Monsieur) e andate a capo dopo la virgola. Se invece non sapete chi leggerà la lettera (se la mandate in un ufficio e non a una persona in particolare) scrivete un generico "Madame, Monsieur," e andate a capo. Le signore vengono prima, tenetelo a mente!
  6. Il corpo della lettera: se fosse utile ribadirlo anche se è abbastanza ovvio, ricordatevi di vouvoyer (dare del lei, in francese del "voi") l'interlocutore. Iniziate scrivendo tipo "En référence à...". Si inizia il corpo della lettera con una maiuscola, anche se prima c'era una virgola. Questo perché è un paragrafo come gli altri, che dovrete spaziare fra loro e che dovete completare di rientro al primo rigo.
  7. Specificare se ci sono degli allegati alla lettera: se vi hanno chiesto di inviare un documento, scrivete "ci-joint vous trouverez..." o anche "jointe à la présente lettre, vous trouverez toute la documentation requise", o comunque includete una variazione sul tema appropriata. (Leggete questo articolo per le regole di accordo del "ci-joint").
  8. I saluti di commiato: qui viene il bello. Le formule di commiato formali in francese mi hanno sempre fatto sorridere per la loro lunghezza. Innanzitutto scrivete "En attendant de vos nouvelles," o "Dans l'attente de votre réponse,". Le formule da far seguire a questa parte sono "je vous prie d'agréer, Madame, Monsieur, l'expression de mes salutations distinguées", o anche "je vous prie de croire, Madame, Monsieur, au sentiment de mes salutations respectueuses", ma anche "veuillez agréer, Madame, mes meilleures salutations" oppure un semplice "je vous prie d'agréer mes meilleures salutations". Insomma fate dei remix come più vi sentite. In alternativa, dimenticate tutto quello che si è detto finora in questo punto e optate per dei semplici "Cordialement," "Bien cordialement," "Sincèrement," anche queste tutte formule seguite da virgola e poi si va a capo. Se volete che una volta ricevuta la lettera vi facciano presente l'avvenuta ricezione concludete la lettera così "Ayez l'obligeance d'accuser réception de cette lettre et recevez, Madame, Monsieur, l'assurance de mes meilleurs sentiments.". Ovviamente, se all'inizio avevate messo "Monsieur Martin,", nei saluti dovete ripetere il nome del destinatario.
  9. Scrivere Lettera Formale Francese Penna Stilografica
    Un stylo plume
  10. La firma: nome e cognome. Fate eventualmente seguire il vostro nome e cognome con alcuni dati che potrebbero essere utili al destinatario (il vostro numero di allocataire, il numero dell'abbonato, qualche codice personale, ecc.). Se la lettera è stata scritta al computer, firmatela anche a penna sotto nome e cognome (in blu o in nero).
Lasciate dei distinti commenti!

Post più popolari