La Punteggiatura Francese: le Differenze con l'Italiano

Punteggiatura
La ponctuation
In francese la punteggiatura si utilizza più o meno come in italiano, con alcune piccole differenze rilevate soprattutto nella videoscrittura.

Una grande differenza fra italiano e francese è che in francese è concessa la separazione da virgola fra il soggetto e l'oggetto. 

Differenze fra italiano e francese sull'uso della punteggiatura nella videoscrittura

  1. Punto interrogativo e Punto esclamativo ? !.  In italiano sono attaccati alla parola che li precedono, in francese si deve lasciare uno spazio (Come va? Bene, grazie! Comment ça va ? Ça va bien, merci !);
  2. Virgolette "". In italiano le più usate sono quelle alte doppie e non si lasciano spazi fra le virgolette e la parola virgolettata; in francese invece le più usate sono quelle basse, dette anche uncinate, e la parola che sta fra virgolette è separata da due spazi alle estremità ("Grammatica Francese", « Grammaire Française »); 
  3. Punto e virgola e Due punti ; : . In italiano non si lasciano spazi prima del punto e virgola né prima dei due punti, in francese sì (Comprare: - latte; - burro; - marmellata; Acheter : - lait ; - beurre ; - confiture)
Queste regole sono da tenere a mente se scrivete su forum, su una mail... se state scrivendo con Word il correttore di lingua francese (per quanto io non creda alla totale affidabilità dei correttori automatici!) vi aiuterà a seguire queste regolette automaticamente.

Leggete anche come si chiamano i simboli di scrittura in francese!

Post più popolari